Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Consiglio Regionale, la II° commissione approva riforma Arsa

Ai lavori hanno preso parte l’assessore all’Agricoltura, Michele Trematerra

Consiglio Regionale, la II° commissione approva riforma Arsa

Ai lavori hanno preso parte l’assessore all’Agricoltura, Michele Trematerra

 

 

La seconda Commissione consiliare, ‘Bilancio, programmazione economica,attività produttive’, ha approvato a maggioranza due progetti di legge di iniziativa della Giunta regionale con cui si istituisce la nuova Azienda regionale per lo Sviluppo dell’agricoltura in Calabria e le disposizioni in materia di sviluppo agricolo.

“La riforma dell’ex Arssa – ha detto il presidente della Commissione Candeloro Imbalzano a conclusione della seduta – è un ulteriore passaggio per il rinnovamento di questa Regione che non può oltre attardarsi in un conservatorismo superato dalla situazione che da mesi vive questo Paese. E’ una riforma che ha due obiettivi strategici: quello di garantire una prospettiva ai lavoratori dipendenti, e l’altro, di assicurare alla filiera agroalimentare calabrese servizi innovativi di alta qualità. Il mio auspicio e quello dell’intera maggioranza è che la riforma votata oggi in Commissione, sia recepita e, magari migliorata, con il contributo delle opposizioni, e con il massimo di condivisione possibile. Le riforme non possono essere patrimonio della sola maggioranza e questo sforzo di rinnovamento messo in campo, deve trovare il Consiglio regionale aperto e pronto a raccogliere la sfida di un futuro che è già iniziato”.

Ai lavori hanno preso parte l’assessore all’Agricoltura, Michele Trematerra, il dirigente del dipartimento, Giuseppe Zimbalatti e il dirigente del dipartimento Bilancio, Pietro Manna. La fase di transizione, dall’Arssa alla nuova Azienda, a partire dal prossimo 1 gennaio 2013, durerà un anno.

Hanno dato il loro contributo i consiglieri regionali: Nucera,Vilasi,Chiappetta e Morrone, del PdL; De Gaetano e Censore, del Pd; Dattolo, dell’Udc; Tripodi, gruppo Misto; Bilardi, Scopelliti Presidente; Aiello Ferdinando, Progetto Democratico; Talarico Domenico e Giordano, IdV.

redazione@approdonews.it