Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), WEDNESDAY 21 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Conclusione centri estivi Delianuova Sono stati coinvolti 122 bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni , organizzati dalla Cooperativa Sociale “Strade Vincenti”

Conclusione centri estivi Delianuova Sono stati coinvolti 122 bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni , organizzati dalla Cooperativa Sociale “Strade Vincenti”

In attuazione del Decreto 25 giugno 2020 del Ministero per la Famiglia, che prevedeva il riparto delle risorse per i centri estivi, di cui all’art. 105 del Dl Rilancio, molti Comuni italiani hanno garantito attività ludico-ricreative ai minori. A Delianuova il Servizio di gestione del Centro estivo 2020/Emergenza Covid-19 è stato affidato a due Enti del Terzo settore, tra cui la Cooperativa Sociale “Strade Vincenti”. Sono stati coinvolti 122 bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni che si sono destreggiati tra tornei sportivi, attività manuali, giochi di movimento, laboratori di musica e danza, staffette e giochi quiz, giochi in scatola umani. “Le giornate del centro prevedevano una routine ed un tema che si è sviluppato per l’intera durata delle attività”, ha spiagato Tina Frisina, responsabile del progetto e socia della cooperativa, “i bambini sono stati divisi in squadre per fasce d’età e ciascuna squadra, capitanata dal proprio animatore, rappresentava un vento e uno dei punti cardinali”. Nella giornata conclusiva è stata organizzata una Caccia al Tesoro a tema, durante la quale i bambini hanno potuto gioire insieme, imparando e lavorando in gruppo, anche nel rispetto delle distanze. “Ritrovarsi insieme nelle ultime giornate d’estate ha ravvivato lo spirito gioioso dei bambini, ha riempito di colori, di voci e di suoni la piazza di Sant’Elia e i locali messi a disposizione dal parroco Don Emanuele Leuzzi, ha generato un clima di quasi normalità che è apparsa necessaria dopo i mesi difficili trascorsi”, ha affermato infatti Tina Frisina. E’ stato inoltre presentato un emozionante filmato con le foto e i video dei momenti più belli trascorsi insieme. Ogni bambino ha ricevuto la maglietta riportante il logo del centro estivo, dei gadget e l’attestato di partecipazione. Lo staff, competente e scelto con cura, era composto dalla chinesiologa Paola Frisina, l’educatrice Domenica Iaria, la pedagogista Filomena Italiano, la chinesiologa Paola Italiano, l’assistente educativo Maria Luana Laurendi, l’educatrice Francesca Macrì, l’assistente educativo Elvira Tiani, l’insegnante Mariagrazia Tripodi. Pienamente soddisfatto il rappresente legale della cooperativa, Francesco Zindato, per la riuscita delle attività del centro, accolto positivamente dai bambini e dalle famiglie. Particolare attenzione è stata posta alle norme igienico-sanitarie prevedendo l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza e servendosi del servizio di pulizia e sanificazione della Cooperativa Asprolife. Gli organizzatori hanno dimostrato particolare attenzione nella collaborazione con le realtà del luogo in un’ottica di partecipazione e valorizzazione delle risorse del territorio.

Change privacy settings