Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 01 MARZO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Colpi di pistola contro l’azienda Stocco & Stocco, Francesco D’Agostino: “Commosso per la dimostrazione di affetto alla mia persona e alla mia società “ Grande mobilitazione di sostegno morale all'imprenditore di Cittanova

Colpi di pistola contro  l’azienda Stocco & Stocco, Francesco D’Agostino: “Commosso per la dimostrazione di affetto alla mia persona e alla mia società “ Grande mobilitazione di sostegno morale all'imprenditore di Cittanova


A nome mio e di tutti i collaboratori dell’Azienda “Stocco&Stocco” di Cittanova ringrazio quanti in questi giorni hanno inteso esprimere solidarietà e sincera vicinanza a seguito del vile atto intimidatorio subito nel punto vendita di Vena di Ionadi. Un’azione inqualificabile, l’ennesima in tanti anni di attività, che mi ha profondamente turbato e che ha colpito l’intera realtà aziendale che quotidianamente è presente in tutta la Calabria e in Italia. Porgo il mio ringraziamento all’Amministrazione Comunale di Cittanova e al Sindaco Francesco Cosentino, alle forze politiche cittanovesi “Partito Democratico”, “Viva Cittanova Viva”, “Per Cittanova 4.0”, “A Testa Alta” e alle centinaia di imprenditori, commercianti, cittadini che hanno dimostrato vicinanza in un momento così delicato per una realtà produttiva già quotidianamente impegnata a resistere alle criticità di un contesto complesso e incerto
. Un grazie al segretario del PD provinciale di Vibo Valentia Giovanni Di Bartolo che sul tema delle intimidazioni, che in questo periodo stanno interessando numerosi imprenditori di quell’area, ha preso una netta posizione auspicando una rapida risposta da parte dello Stato. Un ringraziamento particolare lo rivolgo alla testata giornalistica “Approdo News” e al suo editore Luigi Longo e al programma televisivo “Articolo 21” di Lino Polimeni: entrambi, professionisti che negli anni mi sono stati sempre vicini nei momenti difficili. Vicinanza dimostrata, umanamente e professionalmente, anche dai miei legali Guido Contestabile e Giovanni Marafioti, che ringrazio per il loro costante supporto. La pioggia di attestati ricevuti mi dà nuova fiducia per proseguire nel percorso imprenditoriale intrapreso tanti anni fa; inoltre, contribuisce a mantenere salda la convinzione che l’unica medicina contro la sopraffazione è il lavoro che guarda allo sviluppo, alla produzione, alla crescita sociale. Francesco D’Agostino e l’Azienda “Stocco&Stocco” rinnovano la piena fiducia nelle Forze dell’Ordine e nelle Istituzioni dello Stato, con l’auspicio che al più presto venga fatta piena luce sul vile atto intimidatorio.

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

Francesco D’Agostino
Titolare dell’Azienda “Stocco&Stocco”