Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), FRIDAY 14 MAY 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

A Delianuova aumentano i contagiati, ma si resta in attesa del numero dei negativizzati Nell'ultimo bollettino sono 263 i positivi. La zona rossa è stata prorogata fino al 7 maggio

A Delianuova aumentano i contagiati, ma si resta in attesa del numero dei negativizzati Nell'ultimo bollettino sono 263 i positivi. La zona rossa è stata prorogata fino al 7 maggio

Ieri il comunicato della triade commissariale, “Si comunica che la Prefettura di Reggio Calabria ha aggiornato ulteriormente il numero di casi di soggetti positivi presenti nel territorio comunale che, ad oggi 01/05/2021,risultano essere in numero di 263 su 3187 abitanti”.
Ed ancora, “Relativamente al numero di soggetti negativizzati, si è in attesa di conoscere, da parte dell’Asp
interessata in proposito, il numero attuale”
.

Richiesta di farmaci e ossigeno

“Presso il C.O.C. (Centro Operativo Comunale),continuano a pervenire richieste di beni essenziali di
prima necessità, prodotti farmaceutici ed ossigeno che, ad oggi, risultano essere in numero di 250.
Tali richieste, sono state tutte tempestivamente soddisfatte grazie all’assidua presenza e
professionalità del personale del Comune che costantemente presidia tale Centro oltre che alla
insostituibile collaborazione dei volontari delle associazioni e di quelli del gruppo comunale di
protezione civile resisi disponibili con turni antimeridiani e pomeridiani di ogni giorno.
La Commissione straordinaria fa presente che sono pervenute donazioni di generi di prima
necessità da parte di aziende locali che, unitamente a quelle che dovessero ulteriormente
giungere, sono state e saranno distribuite alla persone e ai nuclei familiari maggiormente
bisognosi attraverso la relativa distribuzione da parte delle locali Caritas e CRI.
Si rammenta che, per qualsiasi comunicazione, continua ad essere sempre attiva la email dedicata
comune.delianuova.covid@gmail.com”.

Per quanto concerne la sospensione didattica presso l’Istituto comprensivo di Delianuova, la
Commissione straordinaria comunica che in data odierna è stata adottata una ordinanza di
proroga fino al 7 maggio 2021, tenuto conto della perdurante criticità della situazione
epidemiologica sul territorio deliese, testimoniata anche dalla decisione assunta dal Presidente
della Regione f.f. in relazione alla conferma della c.d. “zona rossa” per Delianuova fino alla
predetta data.
In considerazione di tanto, si rinnova l’invito, ancora una volta, a tutti i deliesi di osservare con il
massimo scrupolo le misure di contenimento del contagio, evitando, anche in virtù della istituita
zona rossa, di allontanarsi dalla propria abitazione se non per i casi previsti dalla normativa vigente
e muniti di apposita autocertificazione.

Intanto è stata prorogata l’ordinanza per la zona rossa fino al 7 maggio dal presidente ff Nino Spirlì

L’INCREMENTO DEI NUOVI CASI

Nel Comune di Delianuova,«permane, negli ultimi 14 giorni, un’incidenza rispetto ai soggetti residenti ampiamente superiore al valore di allerta, registrando ulteriori 148 nuovi casi, per un totale di 244 casi attivi e, pertanto, si propone un prolungamento delle misure di mitigazione, in detto territorio».

LE SCUOLE
«Nei Comuni di Careri e Delianuova – è specificato ancora –, sono limitate a non più del 50% della popolazione studentesca le attività scolastiche e didattiche, in presenza, della scuola secondaria di secondo grado, fermo restando quanto previsto all’art. 1 comma 3 del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52».
«Resta ferma la possibilità, per i Comuni – riporta il provvedimento –, di intervenire con l’adozione di ulteriori provvedimenti in relazione alla situazione epidemiologica caratterizzante il singolo territorio di riferimento, nel rispetto del principio di proporzionalità e adeguatezza correlato al rischio da fronteggiare».