Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SATURDAY 24 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Volley, Seconda Divisione: Pianopoli stende Crotone

Volley, Seconda Divisione: Pianopoli stende Crotone

Le giovani di Asteriti annichilite dinanzi alla forza delle locali

Volley, Seconda Divisione: Pianopoli stende Crotone

Le giovani di Asteriti annichilite dinanzi alla forza delle locali

 

Pianopoli – Crotone Set 3-0 Parziali 25/6 25/3 25/7

Pianopoli: Crosta, Torchia, Mastroianni, Saturno, Tarzia, Mazza, Marlusso, Pugliese, Miceli, Bruno, All. Torchia

Pallavolo Crotone: Catalano, Montefusco, Muscò, Pettinato, Previtera, Scida, Visone, All. P. Asteriti

Arbitro: Cozzolino e Astorino di Lamezia

 

PIANOPOLI – Seconda sconfitta stagionale per le baby di mister Asteriti che dopo aver perso la prima gara in casa contro la Fidelis, hanno fatto lo stesso risultato in trasferta a Pianopoli, campo della società blasonata Engeco ex B1, ripartita dall’ultima categoria poteva che schierare atlete esperte e di caratura diversa da quelle del Crotone che per progetto e programma schiera un manipolo di under 13 e 14, alle loro prime esperienze in un campo di volley.

La partita inizia con la battuta per il Crotone che comunque gioca con l’obbiettivo di fare 3 tocchi di squadra e concludere con una schiacciata le azioni, questo riesce per molte volte per cui mister Asteriti sottolinea con gli applausi le azioni positive della sua squadra, dall’altra parte basta battere bene per siglare punti a ripetizione e chiudere il primo set 25-6, un punteggio che evidenzia la differenza in campo così come il 2° set dove il crotone pur ricevendo la palla non riesce a concretizzare un punto che alla 17esima prova, anche il secondo set fila via liscio.

Nel terzo set la storia non può cambiare, anche se il Crotone gioca meglio riesce a fare azioni positive e alcune concluse con le schiacciate, il punteggio di 25-7 potrebbe fare deprimere le ragazze in campo che invece capiscono che c’è da imparare prima di poter ambire alla vittoria di un set almeno contro qieste formazioni che puntano alla vittoria finale.

Mister Asteriti: le partita ci servono per entrare in clima agonistico, adesso non puntiamo alla vittoria ma semplicemente a giocare ogni azione e completarla, speriamo che sabato contro il Petilia il livello di gioco sia più basso per trovare più gusto al punteggio, ma va bene comunque così.

Change privacy settings