Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), WEDNESDAY 28 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Volley, Prima Divisione: Crotone travolgente a Soverato

Volley, Prima Divisione: Crotone travolgente a Soverato

Le ragazza della Amoruso si sbarazzano con un netto 3-0 delle catanzaresi

Volley, Prima Divisione: Crotone travolto a Soverato

Le ragazza della Amoruso crollano dinanzi alle catanzaresi

 

Soverato – Crotone Set 3-0 Parziali 25/9 25/19 25/19

PGS Soverato: Drosi, Franco, Gallelli, Longo, Macrì, Mele, Papa, Primerano, Spanoi, Tomaino, Vaccaro, Nediogra Libero, All. Gagliano

Pallavolo Crotone: Alfì, Crugliano, Mungari, Pantisano, Pollinzi, Talarico, Truncè, Stasi libero, All. Rita Amoruso

Arbitro: Esposito e Cutruzzola di Soverato

 

SOVERATO -Dopo la prima vittoria, purtroppo arriva anche la prima sconfitta per le ragazze di Rita Amoruso che non sono riuscite a bissare il successo della settimana scorsa in casa, uscendo sconfitte dalla palestra di Soverato dove ad attenderle c’erano le atlete di mister Gagliano che dopo l’ottimo campionato dello scorso anno si sono rinforzate e puntano decisamente al salto di categoria; la partita inizia ed il Crotone paga dazio all’emozione, la prima trasferta della stagione sul campo della corazzata Soverato mette un po’ di tensione nella squadra pitagorica che parte malissimo e non si riprende fino a fine set perso male per 25-9.

Al cambio campo Rita Amoruso cerca la reazione d’orgoglio, calma le ragazze e indica la strada da seguire per tentare di mettere in crisi il sestetto delle suore di Soverato, mister Gagliano deve addirittura chiedere un time out per ristabilire il giusto divario tra le due squadre dove il Crotone era partito bene 7-5, capitano Tomaino spacca le squadre con i suoi attacchi dalla banda e per il Crotone diventa difficile mantenere il ritmo imposto dal Soverato, sul 24-19 al Crotone resta l’onore di aver giocato un buon set ma senza raccogliere niente.

Con il doppio vantaggio in tasca il Soverato pigia il piede sull’acceleratore, il Crotone risponde colpo su colpo, fino ad arrivare 12-11 poi alcune sviste della coppia arbitrale, ma soprattutto la giornata di vena delle schiacciatrici del Soverato mette la parola fine alla partita con un altro 25-19.

Rita Amoruso: faccio i complimenti alla squadra locale, hanno meritato la vittoria, per le mie ragazze sono soddisfatta a metà, non possiamo partire e lasciare un set senza giocare, però poi ho visto una buona reazione nel gioco collettivo, sono sicura che con il lavoro in palestra potremo vendicarci al ritorno anche se ora dobbiamo pensare alla prossima trasferta a Girifalco, altro campo ostico.

Change privacy settings