Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 21 MAGGIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Taurianova Futura a muso duro contro Biasi, “Sull’aumento della Tari, il sindaco non ha il coraggio di dire la verità” "Ricorderemo infine che se ci sono meriti riconducibili a questa Amministrazione e a questo Sindaco, sono sicuramente il record dei mesi dell’acqua non potabile"

Taurianova Futura a muso duro contro Biasi, “Sull’aumento della Tari, il sindaco non ha il coraggio di dire la verità” "Ricorderemo infine che se ci sono meriti riconducibili a questa Amministrazione e a questo Sindaco, sono sicuramente il record dei mesi dell’acqua non potabile"

Quando uno è povero nei fatti e nelle azioni lo è e lo sarà sempre anche nei CONTENUTI CHE ESPRIME. Si legge in questi giorni che il nostro Sindaco da la colpa a chi ha amministrato prima la città per l’attuale aumento della TARI, come è sempre suo costume fare. Siamo al SUO terzo Bilancio (TERZO ANNO!) e se ci sono colpe per lo spropositato aumento della TARI è causa solo della totale nullità della sua azione amministrativa.
Perché invece non dice cosa è stato del tanto vantato (in Consiglio Comunale si è riempito la bocca che avrebbe rivoluzionare anche il Ministero dell’Ambiente per quanto innovativo sarebbe stato!) progetto per la raccolta differenziata presentato ai bandi PNRR, forse perché non ha il coraggio di dire che è arrivato IN FONDO alla graduatoria e quindi non è stato FINANZIATO. Noi in Consiglio Comunale abbiamo sentito, come sempre sa fare, solo slogan quale il progetto che doveva rivoluzionare la raccolta e invece vorrebbe caricare tutti i costi sia del progetto non FINANZIATO che sulle strampalate nuove idee di raccolta sulle tasche dei CITTADINI!
Perché non dice che nonostante scaduto l’appalto del servizio di raccolta dei rifiuti non ha ancora presentato alcun bando? Perché non dice che ha caricato tantissimi altri costi aggiuntivi nel servizio di raccolta? Perché non dice la verità ai suoi amati cittadini.
Caro Sindaco, i tempi in cui si presentavano progetti e arrivavano PRIMI nelle graduatorie dei Ministeri erano altri e lo ricordi bene perché TU eri seduto nei banchi della minoranza!
Perché non viene detto ai cittadini che vi sono pagamenti arretrati ad aziende, imprese professionisti ecc. che aspettano da mesi e mesi quanto dovuto! Perché non dice come stanno le casse comunali? Lui d’altronde è il numero 1 nel creare voragini.
La storia dice questo! Ma lui dimentica e allo stesso tempo però PONTIFICA.
Leggiamo anche che si vanta che tra poco finiranno le opere del Cinema-Teatro e del Palazzetto dello Sport, noi certamente speriamo che vengano completati al più presto considerato l’impegno e il duro lavoro impiegati da NOI per ottenerli. Non possiamo però non ricordare a lui e a chi vuole dimenticare che NON HA NESSUN MERITO su queste opere poiché ancora vi sono i ricordi delle urla da consigliere di minoranza sull’inutilità del progetto del Cinema-Teatro. E cosa dire del Palazzetto dello Sport già realizzato e collaudato, quando era Consigliere Provinciale e Sindaco, in modo difforme al progetto e rimasto fermo ed abbandonato per più di dieci anni.
Caro Sindaco, l’onestà intellettuale non ti è mai appartenuta ma un minimo di decenza alla tua dignità ogni tanto cacciala fuori.
Ricorderemo infine che se ci sono meriti riconducibili a questa Amministrazione e a questo Sindaco, sono sicuramente IL RECORD dei mesi dell’acqua non potabile (SIAMO GIA’ A 9) e anche per l’organizzazione dei festini e non delle feste, perché così vanno chiamati visto il basso livello degli stessi.

I Consiglieri di Taurianova Futura