Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 16 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Taurianova, conferenza stampa della commissione straordinaria

Taurianova, conferenza stampa della commissione straordinaria

| Il 28, Dic 2010

Consuntivo su un anno di gestione comunale

ISABELLA LOSCHIAVO

Taurianova, conferenza stampa della commissione straordinaria

Consuntivo su un anno di gestione comunale

 

 

   

TAURIANOVA-La Commissione straordinaria di Taurianova ha organizzato una conferenza stampa per fare il punto su un anno di gestione , per quanto riguarda soprattutto le opere pubbliche realizzate e in fase di attuazione. A nome di tutti, ha preso la parola il dott. Filippo Romano, che ha sottolineato come nel 2010  si sono  fronteggiate emergenze incisive svolgendo un’attività di lungo respiro. Hanno dato priorità ai lavori pubblici per la sistemazione delle strade  asfaltandole e ripristinando in alcune la pavimentazione antica. Per evitare allagamenti sarà effettuata la pulizia dei tombini,ed in particolare sarà realizzato il Canale di Gronda che convoglierà le acque provenienti da Cittanova. L’opera  è frutto di  una lunga elaborazione da parte di ingegneri specializzati,guidati dal prof Colomini dell’UNICAL. Sarebbe necessario un prolungamento , per cui occorrerebbero  un milione e mezzo di Euro , che dovrebbe  essere stanziati dalla protezione civile e dalla Regione. Sono previsti interventi nelle Scuole: la primaria “A.Monteleone “la Media “Contestabile”di Taurianova e  di San Martino, la Media “Pascoli”. Sarà edificato e completato l’edificio comunale che ospita la sede del Comando della Compagnia dei Carabinieri di Taurianova, sarà realizzato un nuovo tratto di rete fognaria in Via Circonvallazione e nella  Strada Sterpone.Sarà migliorata l’illuminazione del centro urbano ,verranno effettuati lavori di riqualificazione delle contrade del Comune. Il dott. Romano ha precisato  che saranno riqualificate le aree degradate del centro urbano mediante la ristrutturazione di alcuni assi viari con annesse aree verdi e arredo urbano. Saranno avviate varie fasi di progettazione per il riuso del portico antistante il Palazzo Municipale e creazione di un percorso di connessione al centro storico, per l’eliminazione del rischio idraulico dell’abitato nella località Gagliano,e della strada Fida. Il Commissario ha affrontato il problema dei rifiuti  che si presenta molto problematico poiché l’impianto Veolia di Gioia Tauro fa entrare al massimo due camion al giorno. Ha assicurato che  la Commissione straordinaria si sta muovendo per poter  risolvere l’emergenza rifiuti  inviando delle richieste agli Uffici competenti in modo che  si aumenti il numero dei camion da far entrare presso l’impianto indicato, oppure  “ di voler indicare altri siti presso i quali poter legittimamente conferire i rifiuti prodotti nel Comune di Taurianova”. Il dott.Romano ha  parlato anche della stabilizzazione dei precari mediante concorso  ed ha informato che sono stati indetti altri Concorsi per l’assunzione di giovani diplomati e laureati. Per quanto riguarda la questione della Fons nova, ha fatto presente  che sarà indetta un’altra gara per la liquidazione e che, se nessuno dovesse acquistarla , la Commissione si rimetterà al Giudice fallimentare. Ha affrontato anche il problema della Gioseta, rimarcando che uscire alla convenzione non è facile , si potrebbe fare solo una nuova gara per l’affidamento ad un operatore privato, unicamente per Taurianova. Ha anche illustrato, supportato dall’architetto Giuseppe Cardona,  tutti i provvedimenti adottati per combattere l’abusivismo edilizio,svolgendo un’attenta azione di controllo e di monitoraggio del territorio , provvedendo a sanzionare in modo tempestivo le attività di edificazione senza titolo .Nel periodo dal 05.05.2009 al 24.12.2010 sono state emesse  61 ordinanza di demolizione. Ha aggiunto, in proposito che si è provveduto a rigettare richieste di interventi edilizi , che per vari aspetti e , a seguito di approfondita istruttoria , non erano stati ritenuti legittimi. Ha concluso  che la dott.ssa  Carmela Parrello dell’Ufficio ragioneria  andrà in pensione e sarà sostituita dal dott. Giuseppe Crucitti. Infine ha reso noto che la segretaria generale, Caterina Romano sarà trasferita a Gioia Tauro, ma resterà a scavalco fino a nuova nomina.

Isabella Loschiavo