Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 20 GENNAIO 2022

Torna su

Torna su

 
 

Sparatoria a Catanzaro, morto il 33enne ferito. Preso il killer Per l'uomo, colpito al torace, non c'è stato niente da fare, è morto dopo essere stato sottoposto ad operazione chirurgica. I carabinieri hanno rintracciato ed arrestato il suo attentatore

Sparatoria a Catanzaro, morto il 33enne ferito. Preso il killer Per l'uomo, colpito al torace, non c'è stato niente da fare, è morto dopo essere stato sottoposto ad operazione chirurgica. I carabinieri hanno rintracciato ed arrestato il suo attentatore
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

CATANZARO – E’ morto l’uomo di 33 anni, ferito a colpi d’arma da fuoco a Catanzaro, nella zona di via Isonzo all’incrocio con via Conti Falluc. La vittima si chiamava Alessandro Morello. La sparatoria è avvenuta di mattina presto al culmine di una discussione tra alcune persone. Una di loro, Marcello Amato ha sparato e i proiettili hanno raggiunto la vittima al petto e alla spalla.

Il ferito è stato soccorso ed accompagnato nell’ospedale di Catanzaro, dove i sanitari lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico ma le sue condizioni erano disperate a lla fine non ce l’ha fatta. Sul luogo del ferimento sono intervenuti i carabinieri che hanno rintracciato in breve tempo Amato. Sarebbe stata rinvenuta anche la pistola con la quale Amato avrebbe sparato. Dopo la sparatoria era fuggito a bordo di un’auto, danneggiando diversi veicoli che si trovavano parcheggiati nella zona.

Scene di tensione si sono registrate sul luogo del delitto, con i militari dell’arma che sono stati aggrediti dalle persone presenti sul posto.