Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SATURDAY 31 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Sfugge alla cattura nella operazione “Crimine” arrestato dai carabinieri

Sfugge alla cattura nella operazione “Crimine”  arrestato dai carabinieri

Antonio Futia ricercato dal luglio scorso

Sfugge alla cattura nella operazione “Crimine”  arrestato dai carabinieri

Antonio Futia ricercato dal luglio scorso

 

 

SIDERNO – Un latitante, Antonio Futia, di 53 anni, ricercato dal luglio scorso, e’ stato arrestato a Siderno dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. Futia, ritenuto dagli inquirenti, l’uomo di fiducia di Giuseppe Commisso, capo dell’omonima cosca di Siderno, era ricercato nell’ambito dell’operazione Crimine, che nel luglio scorso porto’ all’arresto di oltre 300 persone. Nel dicembre scorso, inoltre, e’ stata emessa un’altra ordinanza nei suoi confronti per l’operazione ”Recupero” condotta contro le cosche di Siderno. L’uomo e’ accusato di associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco. Antonio Futia e’ stato sorpreso dai carabinieri del Comando provinciale e dello squadrone eliportato cacciatori per strada, a Siderno, mentre, probabilmente, stava spostandosi da un nascondiglio all’altro

Change privacy settings