Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 15 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Rigettato il ricorso dal Tribunale della Libertà al presidente della Reggina Luca Gallo L'imprenditore resta ai domiciliari e rimangono sotto sequestro anche i suoi beni

Rigettato il ricorso dal Tribunale della Libertà al presidente della Reggina Luca Gallo L'imprenditore resta ai domiciliari e rimangono sotto sequestro anche i suoi beni

Rigettato il ricorso dal Tribunale della Libertà al presidente della Reggina Luca Gallo. L’imprenditore resta ai domiciliari e rimane anche il provvedimento di sequestro dei beni ovvero delle quote delle sue aziende.
Gallo è agli arresti domiciliari dallo scorso 5 maggio con l’accusa di autoriciclaggio.
Cosa accadrà adesso alla Reggina? Le prossime ore saranno decisive per il futuro del club!