Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), FRIDAY 30 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Rende, marito non rassegnato alla separazione tenta di sfondare porta dell’abitazione della ex moglie, arrestato

Rende, marito non rassegnato alla separazione tenta di sfondare porta dell’abitazione della  ex moglie, arrestato

E’ stato bloccato dai carabinieri di Rende, chiamati dai vicini, e arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni

Rende, marito non rassegnato alla separazione tenta di sfondare  la porta dell’abitazione della  ex moglie, arrestato

E’ stato bloccato dai carabinieri di Rende, chiamati dai vicini, e arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni

 

 

 

 

RENDE – Ha cercato di sfondare la porta dell’appartamento in cui vivono la moglie, da cui e’ seprato, e la figlia, ma e’ stato bloccato dai carabinieri di Rende, chiamati dai vicini, e arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Dopo avere bloccato M.G., di 62 anni, i carabinieri hanno saputo dai vicini che le violenze andavano avanti da tempo ed hanno deciso di sentire la moglie e la figlia dell’uomo che giunte in caserma hanno raccontato la loro storia. Nonostante la separazione, hanno raccontato le donne, M.G. continuava a minacciarle ed insultarle. I carabinieri, in casa dell’uomo, hanno anche trovato un bastone di ferro lungo quasi due metri con all’estremita’ un coltello saldato. L’uomo, secondo il racconto fatto dalle donne, infilava il bastone tra tra le inferiate delle finestre dell’abitazione della moglie per cercare di spaventarla o addirittura colpirla. Infatti, vicino alla finestra della casa della donna, i militari hanno trovato un materasso che presenta dei tagli

Change privacy settings