Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 13 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

“Avviare subito un tavolo tecnico sull’elettrodotto Laino-Feroleto-Rizziconi”

“Avviare subito un tavolo tecnico sull’elettrodotto Laino-Feroleto-Rizziconi”

| Il 04, Feb 2012

E’ quanto dichiarato dal consigliere regionale Guccione durante i lavori della IV Commissione

“Avviare subito un tavolo tecnico sull’elettrodotto Laino-Feroleto-Rizziconi”

E’ quanto dichiarato dal consigliere regionale Guccione durante i lavori della IV Commissione

 

 

Il Consigliere regionale del Pd, on Carlo Guccione, all’inizio dei lavori della IV Commissione regionale “Assetto e utilizzazione del territorio–Protezione dell’ambiente”, ieri mattina a Reggio Calabria sotto la presidenza di Alfonso Dattolo, ha chiesto e ottenuto, in via preliminare, che si affrontasse la questione riguardante l’attraversamento dell’elettrodotto Laino-Feroleto-Rizziconi nel territorio e nei centri abitati di Montalto Uffugo.

Nel corso del suo intervento l’on. Guccione ha ricordato che, nei mesi scorsi, il Consiglio regionale della Calabria aveva approvato un Ordine del giorno con il quale si impegnava il presidente della Giunta regionale calabrese, on. Giuseppe Scopelliti, ad aprire un tavolo di trattativa con il presidente di Terna Spa per l’interramento dei cavi nel tratto che attraversa il centro abitato di Montalto Uffugo e tutti i centri abitati della Calabria interessati a tale problematica.

Guccione, inoltre, ha ricordato che dal 2005 ad oggi si sono verificati diversi disturbi fisici riscontrati tra i residenti di questi centri abitati, è aumentata l’incidenza del cancro e delle leucemie infantili e si sono manifestate numerose patologie derivanti dall’esposizione a campi elettromagnetici.

Il Consigliere regionale del Pd ha chiesto, infine, al presidente Dattolo di promuovere un incontro con il Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Corrado Clini, per affrontare definitivamente tale questione e per avviare un tavolo tecnico costituito presso lo stesso ministero in riferimento alle questioni urgenti riguardanti l’elettrodotto Laino-Feroleto-Rizziconi.

Il presidente Dattolo si è detto immediatamente disponibile ad accogliere tale richiesta e si è impegnato ad intervenire presso il Presidente della Giunta regionale, on. Scopelliti, perché sia convocato, a breve, un incontro tra il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, la Regione Calabria e i membri della IV Commissione regionale.

redazione@approdonews.it