Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 06 DICEMBRE 2023

Torna su

Torna su

 
 

Pedofilia: sesso con alunno, arrestato insegnante a Cittanova

Pedofilia: sesso con alunno, arrestato insegnante a Cittanova

Marziale: “Controllo sociale importante quanto operato dagli inquirenti”

Pedofilia: sesso con alunno, arrestato insegnante a Cittanova

Marziale: “Controllo sociale importante quanto operato dagli inquirenti”

 

“Non può non destare sconcerto la vicenda del docente catanese sorpreso a fare sesso con un alunno quindicenne in una stanza d’albergo a Cittanova (RC), perché l’episodio conferma come certe perversioni si annidino proprio in contesti dove predare i minori è facilissimo”. E’ quanto dichiara il sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori e consulente della Commissione parlamentare per l’Infanzia, a parere del quale: “Solo il coraggioso abbattimento delle barriere dell’omertà può contribuire a drenare gli effetti devastanti degli abusi sui minori. Il controllo sociale è di importanza non inferiore al prezioso operato degli inquirenti”.

Per Marziale: “Lo sbigottimento, davanti a situazioni come quella vissuta nell’hotel cittanovese, deve essere soppiantato dal coraggio della denuncia, che consente agli operatori di polizia di intervenire per assicurare gli abusanti alla giustizia e per impedire ai minori di rimanere vittime del più abbietto tra i crimini contro l’umanità”. “E’ di fondamentale importanza formare genitori e docenti a individuare i sintomi dell’abuso – afferma il presidente dell’Osservatorio – perché sinergicamente possano vigilare e scovare eventuali cancrene nel sistema sociale. Ma – conclude il sociologo – è ancora più importante vigilare affinché i predatori di bambini vengano messi in condizione di non avere mai più contatti diretti e incontrollati con loro”.

redazione@approdonews.it