Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), FRIDAY 30 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Ospedale di Polistena, arrivati tre giovani Medici Cardiologi Il dott. Vincenzo Amodeo, direttore dell’U.O.C. di Cardiologia/UTIC, ha assegnato ruoli e compiti al fine di rendere ancor più funzionale il Reparto

Ospedale di Polistena, arrivati tre giovani Medici Cardiologi Il dott. Vincenzo Amodeo, direttore dell’U.O.C. di Cardiologia/UTIC, ha assegnato ruoli e compiti al fine di rendere ancor più funzionale il Reparto

L’arrivo di tre giovani Medici Cardiologi apre le porte alla speranza di crescita di un Reparto già all’avanguardia, che eroga prestazioni di alto livello e che viene sempre più apprezzato dalla popolazione pianigiana e da quanti vi afferiscono, provenendo anche dalle altre città e dal vasto territorio della provincia. I nuovi arrivati si sono subito integrati nel sistema ed hanno reso ancora più forte una squadra coesa e ben strutturata, che ha contribuito a dare lustro e decoro al nosocomio polistenese. Già da subito operativi, anche per via della preparazione e dell’esperienza acquisita nel corso degli studi universitari, hanno dimostrato grande interesse ed entusiasmo nel superamento di prove ed interventi difficili, affrontati con l’aiuto dei più esperti, ai quali hanno rivolto sentimenti di stima e di gratitudine. Il dott. Vincenzo Amodeo, direttore dell’U.O.C. di Cardiologia/UTIC, ha assegnato ruoli e compiti al fine di rendere ancor più funzionale il Reparto, garantendo ogni forma di collaborazione e di tutela nei confronti di chi si accinge ad esercitare la professione medica, in un Reparto che afferisce al Dipartimento di Emergenza Urgenza. Nel corso della riunione organizzativa, finalizzata allo svolgimento delle molteplici attività, in solidale sinergia, il dott. Amodeo ha ribadito l’invito ad andare avanti e di guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Contestualmente ha esortato la Direzione dell’ASP a valorizzare ed incoraggiare i medici dotati di grandi capacità professionali ed umane, impegnati giornalmente nel dare risposte ai bisogni insoddisfatti dei pazienti che afferiscono sempre più numerosi, in un clima di ritrovata fiducia. La Sanità calabrese e cosparsa di perle di professionisti che la possono far crescere e renderla importante in tutta la nazione. Nell’apprezzare l’impegno della Direzione per fare arrivare nuove risorse umane, si rimane fiduciosi in attesa che vengano completati gli organici degli Infermieri e degli Operatori Socio Sanitari e dell’imminente acquisto delle attrezzature tecnologiche necessarie per esercitare la cardiologia di precisione.

Change privacy settings