Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 12 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

‘Ndrangheta. Estorsioni, traffico di armi e droga, 22 misure cautelari in Calabria eseguite dai Carabinieri. I NOMI Gli indizi ipotizzati sono di associazione di tipo mafioso armata, concorso esterno in associazione mafiosa, e altri gravi reati, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose

‘Ndrangheta. Estorsioni, traffico di armi e droga, 22 misure cautelari in Calabria eseguite dai Carabinieri. I NOMI Gli indizi ipotizzati sono di associazione di tipo mafioso armata, concorso esterno in associazione mafiosa, e altri gravi reati, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose

Nella prime ore della mattina i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catanzaro hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di 22 indagati (19 in carcere e 3 ai domiciliari), sulla base della ritenuta sussistenza di gravi indizi in ordine ai delitti, rispettivamente ipotizzati nei loro confronti, di associazione di tipo mafioso armata, concorso esterno in associazione mafiosa, e altri gravi reati, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose, quali estorsione, reati in materia di armi, detenzione e traffico illecito di stupefacenti, nonché di ricettazione, sequestro di persona, furto in abitazione e danneggiamento seguito da incendio.
I NOMI

In carcere:
Bruno Abruzzo;
Pietro Abruzzo;
Stefano Bevilacqua;
Paolo Bova;
Francesco Bruno;
Massimo Citraro;
Rocco Ceravolo;
Giuseppe Cristofaro;
Davide Cristofaro;
Nicholas Fioravante Cristofaro;
Adrian Domianov Dimitrov;
Gennaro Felicetta;
Sandro Ielapi;
Paolo Lanzellotti;
Simone Macario;
Antonio Paradiso;
Sandro Stilo;
Vincenzo Tolone;
Danilo Vitellio;

Ai domiciliari:
Luciano Babbino;
Francesco Migliazza;
Ilario Sestito.