Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 16 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Morte Denise Galatà, gli ispettori del ministro Valditara a Polistena per ascoltare la dirigente Francesca Maria Morabito, direttrice del liceo "Rechichi", sentita sull’incidente nel fiume Lao. Nei prossimi giorni attesa l’iscrizione dei primi nomi nel registro degli indagati

Morte Denise Galatà, gli ispettori del ministro Valditara a Polistena per ascoltare la dirigente Francesca Maria Morabito, direttrice del liceo "Rechichi", sentita sull’incidente nel fiume Lao. Nei prossimi giorni attesa l’iscrizione dei primi nomi nel registro degli indagati

Gli ispettori del ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditare sono arrivati a Polistena per ascoltare la dirigente del Liceo linguistico “Rechichi” di Polistena, Francesca Maria Morabito.
Il tutto al al fine di verificare la regolarità della documentazione relativa all’organizzazione della gita scolastica. Gli ispettori oltre alla dirigente hanno ascoltato per quasi quattro ore anche il personale scolastico.
Occorre capire e soprattutto comprendere in ogni dettaglio quanto è avvenuto quel triste giorno nel fiume Lao in quella occasione definita gita.
Denise Galatà è morta a soli 19 anni mentre effettuava uno sport chiamato rafting in quelle rapide del fiume che solca il Pollino.
Come riporta il Corriere della Sera gli ispettori dell’Ufficio Scolastico regionale su delega del Ministro stanno verificando che, “tutte le misure di sicurezza siano state adottate e per capire le condizioni organizzative e di sicurezza dell’attività proposta ai ragazzi della scuola”.
La magistratura, intanto, continua nel lavoro di ricostruzione dell’accaduto, sentendo i responsabili dell’associazione che promuove le attività sportive sul Lao. Probabilmente, nei prossimi giorni, il procuratore Alessandro D’Alessio, potrebbe già iscrivere nel registro degli indagati i primi nomi.
Il sindaco di Rizziconi, Alessandro Giovinazzo, ha annunciato che per il giorno dei funerali della studentessa diciottenne, sarà proclamato il lutto cittadino.