Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 22 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Migliaia di presenze per l’evento targato Pro Loco e Azienda Stocco&Stocco I piatti squisiti proposti, all'interno di una Sagra curata in ogni minimo dettaglio, hanno trovato il pieno apprezzamento di quanti hanno partecipato all'esperienza enogastronomica di viale Campanella

Migliaia di presenze per l’evento targato Pro Loco e Azienda Stocco&Stocco I piatti squisiti proposti, all'interno di una Sagra curata in ogni minimo dettaglio, hanno trovato il pieno apprezzamento di quanti hanno partecipato all'esperienza enogastronomica di viale Campanella

Una cartolina straordinaria capace di raccontare la Calabria migliore. Migliaia di presenze richiamate nel cuore di Cittanova da quel binomio vincente consolidato da un impegno ultradecennale e ormai celebre in tutto il Paese. La XXII Festa Nazionale dello Stocco ha ribadito, ancora una volta, il legame consolidato tra il grande pubblico dell’estate calabrese e lo storico evento organizzato e promosso dall’Associazione Turistica “Pro Loco” presieduta da Giuseppe Gentile e dall’Azienda “Stocco&Stocco” di Francesco D’Agostino. Protagoniste, ancora una volta, l’enogastronomia d’eccellenza e le note della grande musica italiana. Tra tradizione, cultura e l’identità di un territorio che chiede spazio ad una nuova idea di futuro. Decine di migliaia tra visitatori, turisti e appassionati hanno riempito le strade del centro cittanovese, rinnovando la magia di un teatro sotto le stelle percorso da sensazioni straordinarie destinate a diventare storia condivisa.
I piatti squisiti proposti, all’interno di una Sagra curata in ogni minimo dettaglio, hanno trovato il pieno apprezzamento di quanti hanno partecipato all’esperienza enogastronomica di viale Campanella. Un messaggio coinvolgente rafforzato dallo straordinario concerto di Louis Manno e de “I Nomadi”, sempre in viale Campanella, e dallo spettacolo di Cosimo Papandrea in piazza Calvario. Musica, emozioni, condivisione: la XXII Festa Nazionale dello Stocco ha raccolto il consenso convinto di un pubblico qualificato e profondamente legato alla celeberrima kermesse agostana.
La manifestazione, che è patrocinata dal Comune di Cittanova, è parte integrante della storia di un’intera regione. E a vincere, anche questa volta, è stata Cittanova, insieme al suo territorio, alla sua tradizione, ai suoi valori. Ha vinto un percorso di valorizzazione di una terra straordinaria, radicata nel suo glorioso passato, ma capace di evolversi per abbracciare le sfide del futuro.
La XXII Festa Nazionale dello Stocco quest’anno ha avuto tra i partner d’eccezione il marchio Tørrfisk fra Lofoten, ovvero la certificazione di qualità del prodotto di origine norvegese. Lo Stoccafisso di Lofoten è un prodotto unico che ha ottenuto l’Indicazione Geografica Protetta (IGP) dall’Unione Europea a garanzia della sua qualità e origine. Si tratta del primo prodotto norvegese ad aver ottenuto tale riconoscimento. Per la Festa e per l’Azienda Stocco&Stocco di Cittanova, un sigillo di qualità prestigioso e di caratura internazionale.
La perfetta riuscita della manifestazione ha visto impegnati, insieme alla macchina organizzativa, le Forze dell’Ordine, tra cui Polizia di Stato, Carabinieri e Vigili del Fuoco, che hanno garantito un servizio di sicurezza impeccabile e di altissimo profilo. E, ancora, il personale della locale ProCiv, delle Guardie Ecozoofile, dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’azienda “Sacro Cuore” di Taurianova. Importante e qualificato è stato, inoltre, il lavoro svolto dal personale del Comune di Cittanova e dal Comando di Polizia Municipale cittanovese. Prezioso, infine, il contributo della Pro Loco di Taurianova che ha fornito 18 volontari per coadiuvare la macchina organizzativa.
«Questo è un successo che ripaga i tanti sforzi fatti – ha commentato il Presidente della Pro Loco Pino Gentile – e siamo orgogliosi di questo risultato straordinario. Il nostro binomio continua a vincere e a convincere migliaia di persone, tra cittadini, appassionati, turisti. Ancora una volta, la qualità dei contenuti proposti ha fatto la differenza. Un ringraziamento sincero a quanti hanno collaborato per la riuscita dell’evento». Pienamente soddisfatto l’imprenditore Francesco D’Agostino. «Lo straordinario pubblico accorso a Cittanova per la XXII edizione della Festa ha premiato il lavoro fatto in questi anni dalla Pro Loco e dall’Azienda Stocco&Stocco – ha affermato -. La perfetta organizzazione messa in campo, il prodotto d’eccellenza proposto in squisite pietanze, la bellezza dei luoghi coinvolti ci pongono come esempio d’eccellenza da imitare e seguire. Cittanova, ancora anche quest’anno, si è trasformata in un palcoscenico unico, suggestivo e capace di mettere in mostra il meglio della sua storia, della sua tradizione e della sua cultura. Ha vinto, senza dubbio, l’idea ambiziosa di raccontare questa terra attraverso le sue eccellenze, i suoi valori e i suoi progetti virtuosiRivolgo un ringraziamento a quanti hanno collaborato per la riuscita della manifestazione. Un ringraziamento particolare ai collaboratori dell’Azienda Stocco&Stocco e a quanti, da anni, lavorano per la riuscita dell’evento. Un ringraziamento, infine, alle migliaia di persone di ogni parte d’Italia e del mondo che, annualmente, scelgono Cittanova e la sua Festa Nazionale dello Stocco per vivere un’esperienza straordinaria e unica».