Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 05 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Locri, quattro arresti per furto

Locri, quattro arresti per furto

I giovani, tutti di Platì, sarebbero vicini alla cosca Barbaro

Locri, quattro arresti per furto

I giovani, tutti di Platì, sarebbero vicini alla cosca Barbaro

 

PERRE_Pasquale

TRIMBOLI_Pasquale

AGRESTA_Alessandro

 

LOCRI (RC) – E’ stata una serata molto movimentata, dopo che una tabaccheria della Locride aveva allertato il 112 dei carabinieri perché aveva subito una grave rapina da quattro uomini armati e col volto travisato da passamontagna. La fuga dei i rapinatori è durata davvero poco, infatti i carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria, hanno subito bloccato un’autovettura in fuga verso Platì con a bordo quattro giovani di quel centro aspromontano che portavano ancora con loro la refurtiva e i passamontagna. I quattro avevano appena rapinato la tabaccheria portando via stecche di sigarette, ricariche telefoniche, cellulari, somme in contanti e, addirittura, un ingobrante scambiamonete pieno di soldi. La fuga dei rapinatori è stata quindi rapidamente bloccata grazie all’intuito dei carabinieri che si sono subito adoperati  e al fondamentale ed immediato allarme dato dalla vittima.

Gli autori del furto: Perre Pasquale, nato a Locri (RC) il 25.05.1988, residente a Plati’ (RC) in via De Gasperi II traversa n.1, coniugato, bracciante agricolo, con precedenti di polizia; Trimboli Pasquale, nato a Locri (RC) il 27.06.1990, residente a Plati’ (RC) in via Mittiga Domenico n.76, celibe, bracciante agricolo; Agresta Alessandro, nato a Locri (RC) il 19.09.1992, residente a Plati’ (RC) in via Roma n.25, celibe, bracciante agricolo; B. D. classe 1993, di Plati’ (RC). Tutti gli arrestati sono ritenuti contigui alla cosca dei Barbaro di Platì.

redazione@approdonews.it

Partecipa alla discussione

Change privacy settings