Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 28 MAGGIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

La replica. Taurianova, il vicesindaco Caridi, “Rassicura i cittadini che la questione della Via Toscanini sarà presto messa in sicurezza” Inoltre Caridi ci tiene a rassicurare tutti i cittadini che ogni problema che si presenterà sarà sempre all'attenzione dell'Amministrazione Comunale

La replica. Taurianova, il vicesindaco Caridi, “Rassicura i cittadini che la questione della Via Toscanini sarà presto messa in sicurezza” Inoltre Caridi ci tiene a rassicurare tutti i cittadini che ogni problema che si presenterà sarà sempre all'attenzione dell'Amministrazione Comunale

Dopo il nostro articolo in merito alla questione strutturale e delle vistose perdite d’acqua della “Via Toscanini”, pronta la replica del vicesindaco Antonino Caridi che rassicura “Che quanto prima sarà effettuato un intervento manutentivo che risolverà definitivamente la questione annosa”.
Il vicesindaco inoltre ribadisce, “La mia completa disposizione al servizio della città per ogni problema che puntualmente si presenta e che non dev’essere trascurato. Testimone è il fatto che in questi giorni siamo concentrati in maniera fattiva e diretta sulla questione che pendeva da diversi e riguardante il verde pubblico, soprattutto per quanto concerne la pericolosità degli alberi nelle piazze”. Questione segnalata dalla nostra Redazione più volte.
Lo stesso vicesindaco rimarca la questione con forza che “sono stati tanti i cittadini che avevano segnalato il problema e come Amministrazione Comunale abbiamo e stiamo facendo il possibile per risolvere un problema atavico e non solo della Via Toscanini”.
Inoltre il vicesindaco ci tiene a puntualizzare che “la strada in questione fino a pochi mesi fa era di proprietà privata e che per tale condizione era impossibile intervenire e da quando è entrata nelle competenze dell’Amministrazione Comunale si è cercato di attuare una programmazione per la messa in sicurezza della via”.
Il vicesindaco Caridi approfittando della sua precisazione in merito ha voluto sottolineare vivamente che in città nulla rimarrà sospeso e che tutto rientra nelle prerogative dell’attuale Amministrazione.