Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 12 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

La Gioiese Trionfa al Ritorno a Casa: Vittoria Contro il San Luca

La Gioiese Trionfa al Ritorno a Casa: Vittoria Contro il San Luca

La Gioiese Trionfa al Ritorno a Casa: Vittoria Contro il San Luca

di Clemente Corvo

In una giornata che resterà impressa nella memoria collettiva di Gioia Tauro, la Gioiese ha festeggiato il suo ritorno al Pasquale Stanganelli con una vittoria emozionante di 2-1 contro il San Luca. Un ritorno atteso da quasi un anno che ha visto la squadra locale raccogliere i frutti del sostegno e dell’entusiasmo della città, dimostrandosi superiore in una partita vibrante e ricca di emozioni.
La partita, combattuta e intensa, ha messo in luce la superiorità della Gioiese, che ha saputo sfruttare la qualità e la determinazione di alcuni dei suoi elementi più rappresentativi. La differenza è stata fatta dalla caratura dei giocatori fortissimi della squadra di casa, che hanno saputo essere decisivi nei momenti chiave dell’incontro.
La risposta della città all’appello lanciato dalla società e dai tifosi ultras di affollare lo stadio per sostenere la squadra ha trasformato l’evento in una vera e propria festa collettiva, dove il tifo appassionato ha rappresentato il dodicesimo uomo in campo, spingendo la Gioiese a dare il massimo e a conquistare tre punti fondamentali per il prosieguo del campionato.
I gol di Titizian e Zamani hanno regalato la vittoria e riportato il sorriso in città, premiando gli sforzi e i sacrifici di una società guidata con passione dal presidente Filippo Martino. Un momento particolarmente toccante è stato il minuto di silenzio e la consegna di una targa al figlio di Agostino, dedicata alla memoria di Don Mimmo Mercuri, figura amata e recentemente scomparsa, che ha unito in un commosso ricordo tifosi e giocatori.
La vittoria contro il San Luca non è stata solo un trionfo sportivo, ma un segnale forte della rinascita e dell’unione tra la squadra e la sua comunità, una dimostrazione di come lo sport possa essere motore di passioni, ricordi e speranze condivise.
La Gioiese, rientrando nel suo stadio, non solo ha ripreso il cammino interrotto ma ha anche rafforzato quel legame indissolubile con i suoi tifosi e con la città di Gioia Tauro, celebrando insieme una giornata di festa che va oltre il risultato sportivo, segnando l’inizio di un nuovo capitolo nella storia del calcio locale.