Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 29 FEBBRAIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

La fondazione “Amici del cuore” entra nelle scuole di Lamezia Terme

La fondazione “Amici del cuore” entra nelle scuole di Lamezia Terme

Fino al prossimo 18 febbraio, presso l’Unità operativa di Cardiologia del Giovanni Paolo II di Lamezia Terme (diretta da Antonio Maria Andricciola), si organizzeranno degli incontri con le scuole per illustrare i progetti cardiologica

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

di Antonietta Bruno

La fondazione “Amici del cuore” entra nelle scuole di Lamezia Terme

Fino al prossimo 18 febbraio, presso l’Unità operativa di Cardiologia del Giovanni Paolo II di Lamezia Terme (diretta da Antonio Maria Andricciola), si organizzeranno degli incontri con le scuole per illustrare i progetti cardiologica

 

 

LAMEZIA TERME – Fino al prossimo 18 febbraio, presso l’Unità operativa di Cardiologia del Giovanni Paolo II di Lamezia Terme (diretta da Antonio Maria Andricciola), si organizzeranno degli incontri con le scuole per illustrare i progetti cardiologici messi a punto dalla Fondazione “Amici del cuore” e per parlare della prevenzione, del comportamento sul dolore toracico e su come prevenire la malattia facendo attenzione alle abitudini alimentari e di vita. Sani abitudini, che in buona parte riguardano il contrasto alla sedentarietà, all’uso scorretto o duraturo di computer e videogiochi.

L’importante percorso formativo e informativo, inserito nell’ambito della manifestazione nazionale “Dammi il tuo cuore, ne avrò cura”, si svolgerà dunque attraverso tutta una serie di eventi volti a informare e promuovere la prevenzione delle malattie cardiovascolari oltre che a sensibilizzare la popolazione alla prevenzione ed alla ricerca sanitaria.

La settimana di incontri così strutturata, si concluderà il prossimo 19 febbraio alle ore 17, con la presentazione presso il Teatro Grandinetti cittadino della commedia in vernacolo “Pua si ndi parra…” del gruppo “I Dialettanti” di Lamezia Terme. Sia all’inizio dello spettacolo che durante l’intervallo, i medici dell’ospedale lametino parleranno dei campi della ricerca cardiologica e della prevenzione primaria e secondaria. L’occasione servirà anche per raccogliere fondi a sostegno della Fondazione “Amici del cuore”: l’intero ricavato della serata sarà infatti devoluto alla fondazione.

 

Antonietta Bruno