Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 09 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Karate, grande successo per il “Gran Premio Giovanissimi”

Karate, grande successo per il “Gran Premio Giovanissimi”

Siderno, circa trecento persone presenti all’iniziativa del Centro Studi Karate

Karate, grande successo per il “Gran Premio Giovanissimi”

Siderno, circa trecento persone presenti all’iniziativa del Centro Studi Karate

 

SIDERNO – Si è chiusa con un grande successo a Siderno il “Gran Premio Giovanissimi” firmato AICS-CONI ed organizzato dal CENTRO STUDI KARATE guidato dal M° Vincenzo URSINO. Circa trecento persone tra atleti e pubblico si sono riversate nella palestra delle scuola elementare “Michele Bello” che per l’occasione è stata teatro di spettacolari performance da parte di giovanissimi karateka arrivati da più parti della provincia reggina. Hanno espresso viva soddisfazione il Presidente dell’ AICS il dott. Arturo NASTASI ed il Dirigente Scolastico il Prof. Giuseppe FAZZOLARI sempre in prima linea quando si tratta di appoggiare manifestazioni che coinvolgono giovani e giovanissimi. La gara si è disputata domenica pomeriggio con le specialità di Percorso, Palloncino, Forme e Combattimenti, preziosa è stata la collaborazione dello Sponsor Tecnico HOTEL CASA DEL GOURMET e del Partner ARANCIA ELETTRONICA e del Supporter FINIMPREST. Questa manifestazione – ha sottolineato il M° Ursino – ci è servita per mettere a punto alcuni dettagli tecnici dei nostri atleti che saranno impegnati al Campionato Nazionale di Karate AICS-CONI che si disputerà a metà aprile nella ridente cittadina di Cervia. I RISULTATI. Hanno trionfato nelle varie categorie gli atleti Passarelli Asia, Mammoliti Vincenzo, Guarnaccia Riccardo, Guttà Vincenzo, Barranca Beatrice e Gulloni Mattia; al secondo posto si sono classificati Guarnaccia Alberto, Ercolani Giorgio, Figliomeni Luca, Urzino Daniele, Demodo Alessandro e Passarelli Domenico mentre il gradino più basso del podio è stato occupato da Demodo andrea, Errigo Pietro, Bizzantini Giuseppe, Minici Giuseppe, Minetola Antonio e Figliomeni Vincent.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings