Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 11 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Incidente nel Crotonese, muore un giovane cosentino. Coinvolte due auto sulla 107 L'uomo viveva nel Crotonese e stava rientrando a casa dalla moglie, quando la sua Fiat Punto si è scontrata con una Coupé, il cui conducente è rimasto ferito. Avviati gli accertamenti sulle cause dell'impatto

Incidente nel Crotonese, muore un giovane cosentino. Coinvolte due auto sulla 107 L'uomo viveva nel Crotonese e stava rientrando a casa dalla moglie, quando la sua Fiat Punto si è scontrata con una Coupé, il cui conducente è rimasto ferito. Avviati gli accertamenti sulle cause dell'impatto
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

CERENZIA (KR) – Ancora sangue sull’asfalto della strada statale 107. L’ennesima  vittima è un giovane di 37 anni. Si chiamava Dino Pilato, era originario di  Luzzi, piccolo centro del Cosentino, ma da qualche anno si era trasferito a  Belvedere Spinello, paesino dell’Alto Crotonese. Aveva sposato una  professionista di Belvedere Spinello, dove ormai aveva messo radici. La  tragedia si è materializzata nella tarda serata di venerdì.

Pilato era alla guida di  un’auto Fiat Punto di colore blu e procedeva in direzione di Crotone quando,  nei pressi del bivio per Cerenzia, si è scontrato, per cause da accertare, con  un’auto Fiat “Coupè” ed è morto sul colpo. Il conducente della Coupè ha  riportato ferite giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari del pronto  soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, dove è stato portato con  un’ambulanza del 118 pitagorico.  Per lui i sanitari della postazione di San Giovanni in Fiore del 118 di Cosenza non hanno potuto fare nulla.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e gli agenti della Sezione  di polizia stradale di Crotone. Agli uomini del vicequestore Ugo Nicoletti il  compito di procedere all’esatta ricostruzione di un dramma.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings