Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 29 FEBBRAIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Il sindaco Speranza in udienza dal Papa

Il sindaco Speranza in udienza dal Papa

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

Accompagnato dal vice sindaco Francesco Cicione

Il sindaco Speranza in udienza dal Papa

Accompagnato dal vice sindaco Francesco Cicione

 

papa 1

 

LAMEZIA TERME – Il sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza e il vice sindaco Francesco Cicione, hanno partecipato ieri, in piazza San Pietro, in rappresentanza del Comune, alla visita di restituzione del viaggio pastorale che il Santo Padre, Benedetto XVI, ha realizzato nella diocesi lametina il 9 ottobre scorso. Oltre un migliaio di fedeli giunti da tutta la diocesi, insieme al vescovo Cantafora e al clero lametino, erano presenti all’udienza generale del Papa in svolgimento ogni mercoledì in Vaticano.

All’udienza di ieri hanno partecipato, come tradizione, fedeli da ogni parte del mondo (in particolare polacchi, lituani, croati, slovacchi, ungheresi, francesi, statunitensi, inglesi, tedeschi, danesi, spagnoli, brasiliani e portoghesi) ed a tutti loro si è rivolto il discorso del Santo Padre, il quale ha espresso nei confronti della nostra comunità parole di gioia e gratitudine ricordando l’incontro nella nostra area industriale e la visita in città: “Rivolgo – ha detto Benedetto XVI – un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua italiana. In particolare, saluto i fedeli della diocesi di Lamezia Terme – benvenuti! – accompagnati dal loro Vescovo Mons. Luigi Cantafora, qui convenuti per ricambiare la mia indimenticabile visita dell’ottobre scorso. Cari amici, ricordo davvero con gioia e gratitudine quell’incontro ricco di fede e di comunione, ed auspico che esso produca numerosi frutti di bene”. Successivamente il sindaco e il vice sindaco hanno avuto modo di incontrare e salutare personalmente sua Santità, ringraziandolo per le parole pronunciate e per la vicinanza nuovamente dimostrata alla comunità lametina.

“E’ stato un momento di grande coinvolgimento emotivo, – ha dichiarato il sindaco – nel quale sono riaffiorati i ricordi della splendida giornata che la città di Lamezia Terme ha vissuto solo qualche mese fa. Ed è stato molto bello che i nostri cittadini fossero presenti in piazza insieme a fedeli convenuti da ogni parte del mondo sentendosi così partecipi della globale vicenda sociale e umana dei nostri tempi”.

redazione@approdonews.it