Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Idv Crotone: il vano tentativo di alcuni esponenti politici locali di rivendicare la primogenitura della legge sull’Enoteca Regionale

Idv Crotone: il vano tentativo di alcuni esponenti politici locali di rivendicare la primogenitura della legge sull’Enoteca Regionale

“Il partito di Italia dei Valori di Crotone è orgoglioso e soddisfatto delle iniziative istituzionali messe in campo dall’On. Emilio De Masi, capogruppo Idv alla Regione, il quale sta dimostrando un attivismo politico che trovare eguali nel nostro territorio risulta difficile”

Idv Crotone: il vano tentativo di alcuni esponenti politici locali di rivendicare la primogenitura della legge sull’Enoteca Regionale

“Il partito di Italia dei Valori di Crotone è orgoglioso e soddisfatto delle iniziative istituzionali messe in campo dall’On. Emilio De Masi, capogruppo Idv alla Regione, il quale sta dimostrando un attivismo politico che trovare eguali nel nostro territorio risulta difficile”

 


CROTONE – Il partito di Italia dei Valori di Crotone è orgoglioso e soddisfatto delle iniziative istituzionali messe in campo dall’On. Emilio De Masi, Capogruppo IDV alla Regione Calabria, il quale sta dimostrando un attivismo politico che trovare eguali nel nostro territorio risulta difficile. E l’istituzione dell’Enoteca regionale, insieme ad altre proposte di legge ne rappresenta l’emblema È vano il tentativo, da parte di alcuni esponenti politici locali, di rivendicare la primogenitura di tale legge. Senza voler ripercorrere tutto l’iter dell’approvazione della legge sull’istituzione dell’Enoteca regionale nella provincia di Crotone, si evidenzia che la proposta di legge di Emilio De Masi dell’agosto del 2010, è stata depositata prima che la Giunta si determinasse ad emettere il disegno di legge che prevedeva la sede dell’Enoteca a Lamezia e lasciava a Cirò solo la promozione, che altro non era che una vetrina espositiva. Se non ci fosse stata la legge dell’On. De Masi, la sede istituzionale dell’Enoteca sarebbe rimasta a Lamezia Terme, mentre con la legge approvata dal Consiglio regionale nella seduta del 31 gennaio scorso, al “Cirotano” è andata la sede della ricerca che, destinataria di interventi finanziari di una certa rilevanza, sarà fonte di sviluppo ed occupazione. Ricordiamo che su questa iniziativa l’On. De Masi ha iniziato a lavorarci sin da quando era Vicepresidente della Provincia di Crotone. Il partito di IdV di Crotone esprime il proprio compiacimento per l’attività istituzionale di De Masi ed anche per la sua fattiva e qualificata collaborazione finalizzata alla costituzione di un centrosinistra, in vista delle prossime elezioni amministrative, all’interno del quale IdV è parte attiva ed integrante. I dirigenti sono pienamente consapevoli che la costituenda coalizione del centrosinistra deve essere basata sulla piena condivisione dei programmi e degli uomini da mettere in campo. Ed è per questo che si stanno svolgendo un’intensa attività volta anche alla composizione della lista di IdV con candidati che, oltre a rispondere ai requisiti di legalità e moralità, condividano in pieno la linea politica e programmatica del partito. E’ quanto si legge in una nota di Emilio Candigliota Segretario Provinciale e Teresa Cortese Segretario Cittadino.*