Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), THURSDAY 22 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Gigliotti (Idv): “Contrario alla paventata reintroduzione della tassa di soggiorno”

Gigliotti (Idv): “Contrario alla paventata reintroduzione della tassa di soggiorno”

“La crisi che attraversa il nostro Paese richiede una politica di incentivazione”

Gigliotti (Idv): “Contrario alla paventata reintroduzione della tassa di soggiorno”

“La crisi che attraversa il nostro Paese richiede una politica di incentivazione”


“Italia dei Valori della provincia di Catanzaro esprime una forte preoccupazione e una totale contrarietà alla paventata reintroduzione della “tassa di soggiorno”, ipotizzata nei giorni scorsi, nell’ambito del decreto di attuazione del federalismo. Sottolineiamo ancora una volta che è il turismo il settore più importante su cui puntare per lo sviluppo dell’intera economia  nazionale, calabrese e della provincia di Catanzaro in maniera particolare. La gravissima crisi che attraversa il nostro Paese  richiede una politica di  incentivazioni e di politiche adeguate a sostegno e rilancio delle attività turistiche invece di un ulteriore balzello che ne comprometterebbe la capacità competitiva,  in un periodo in cui si registrano flessioni delle presenze e dei fatturati del settore. L’azione del governo nazionale e regionale  dovrebbe  puntare  alla conquista  di quote del turismo internazionale e  nazionale,con mirate incentivazioni e promozioni nel corso dell’intero anno. Le imprese di incoming, in questi ultimi anni, hanno subìto un notevole aumento di costi. L’introduzione della tassa di soggiorno costituirebbe un macigno per l’economia turistica già fortemente penalizzata dalla crisi economica  e dallo svantaggio di avere l’iva  più alta rispetto alla concorrenza europea e alla scarsa promozione del turismo italiano e calabrese. Il turismo rappresenta per l’economia della Calabria e della provincia di Catanzaro il motore di sviluppo e di crescita  anche per gli altri settori produttivi e fornisce un apporto determinante allo sviluppo economico generale ed a quello del territorio. Si dica basta una volta per tutte agli enti inutili,alla spese improduttive,alla spreco di denaro pubblico e si concentri il sostegno in favore del turismo,settore di primaria importanza per lo sviluppo economico sociale e culturale di tutto il territorio”. E’ quanto si legge in una nota di Giuseppe Gigliotti, Responsabile del dipartimento provinciale del turismo di IdV Catanzaro.

Change privacy settings