Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 13 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Francesca Porpiglia, storica militante e nota professionista, nominata referente di Villa San Giovanni Politicamente è stata una delle prime leghiste della Calabria, candidata sia alla Camera che alle Europee, per ben 2 volte alla Città Metropolitana e per 3 volte al Comune di Villa San Giovanni

Francesca Porpiglia, storica militante e nota professionista, nominata referente di Villa San Giovanni Politicamente è stata una delle prime leghiste della Calabria, candidata sia alla Camera che alle Europee, per ben 2 volte alla Città Metropolitana e per 3 volte al Comune di Villa San Giovanni

La Lega Calabria continua a crescere! A Villa San Giovanni è stata nominata quale referente comunale Francesca Porpiglia, storica militante e nota professionista che è stata sempre accanto al partito ed ha contribuito alla radicazione dello stesso sul territorio. Funzionaria del Ministero della Giustizia, possiede due lauree: una in economia ed altra in giurisprudenza, oltre a due master, di cui uno in diritto tributario presso alla Università Bocconi. È ancora commercialista e revisore contabile. Attualmente lavora presso il citato ministero. Politicamente è stata una delle prime leghiste della Calabria, candidata sia alla Camera che alle Europee, per ben 2 volte alla Città Metropolitana e per 3 volte al Comune di Villa San Giovanni, dove ha ricoperto il ruolo di Consigliere e di Assessore. Allo stato è Conigliere comunale di Varapodio. Ha sempre creduto in Matteo Salvini ed alle politiche della Lega ed ha lavorato, pur se giovanissima, per cercare di dare un forte contributo propositivo alla Calabria e per difendere quei valori che sono alla base della sua cultura ed educazione. Una partecipazione importante che darà, sicuramente, un forte ed ulteriore impulso alla crescita del partito. È una conoscitrice attenta della comunità calabrese e darà una forte spinta per far radicare i principi popolari del movimento sia sotto l’aspetto di importante presenza e disponibilità sul territorio che di barriera impenetrabile contro la criminalità organizzata e delle lobby di potere. Grande soddisfazione dei vertici del partito che, unitamente a tutti i militanti, stanno lavorando alacremente per realizzare una qualificata rete sui territori affinché la Lega possa radicarsi in modo importante e possa dare risposte efficaci alle comunità. Alla neo-referente Francesca Porpiglia, che dovrà portare al congresso cittadino e simultaneamente alla elezione di tutte le cariche previste dallo statuto (dal segretario, al tesoriere di sezione ecc.), i migliori auguri di buon lavoro da parte del Commissario Saccomanno, del referente provinciale Recupero, del capogruppo regionale On. Gelardi e, comunque, di tutti i vertici del partito che sono ben consapevoli che egli saprà svolgere al meglio il delicato incarico affidato