Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 06 FEBBRAIO 2023

Torna su

Torna su

 
 

Oggi sono partite le contestazioni del Csoa “Cartella” contro il Ponte sullo Stretto e per la difesa dei precari della scuola

Oggi sono partite le contestazioni del Csoa “Cartella” contro il Ponte sullo Stretto e per la difesa dei precari della scuola
Mercoledì 8 anche il cineforum
 Contro il Ponte il 7 mattina alle ore 9.00 davanti al complesso “Due Torri”, Torre Faro (ME)
Le mappe dei raccordi, delle cave, delle discariche, le trivelle disseminate per tutto il territorio urbano danno già la rappresentazione di una città-cantiere sotto l’autorità della Stretto di Messina, concessionaria per la costruzione del Ponte sullo Stretto, ed EurolinK (General Contractor)

Oggi sono partite le contestazioni del Csoa “Cartella” contro il Ponte sullo Stretto e per la difesa dei precari della scuola

Mercoledì 8 anche il cineforum

Contro il Ponte il 7 mattina alle ore 9.00 davanti al complesso “Due Torri”, Torre Faro (ME)
Le mappe dei raccordi, delle cave, delle discariche, le trivelle disseminate per tutto il territorio urbano danno già la rappresentazione di una città-cantiere sotto l’autorità della Stretto di Messina, concessionaria per la costruzione del Ponte sullo Stretto, ed EurolinK (General Contractor).
Martedì 7 settembre e mercoledì 8 settembre si presenteranno alle ore 10.00 ai cancelli, rispettivamente, dei compelssi residenziali “Due Torri” e “Torre Faro” gli operai ed i tecnici incaricati di effettuare i sondaggi geognostici finalizzati alla redazione del progetto del Ponte.
Il complesso “Due Torri” ha 2 ingressi: quello “ufficiale” in Via Margi (piccola stradina parallela al canale tra i laghi di Ganzirri e Faro) e quello più conosciuto al termine della piccola stradella tra il parcheggio del Faro Motel ed il Camping dello Stretto-Sapore Divino.
Il complesso “Torre Faro” è ubicato su via circuito di fronte alle trivelle.
I residenti dei due complessi hanno già annunciato l’intenzione di opporsi agli atti espropriativi e chiesto al movimento No Ponte di esprimere la propria fattiva solidarietà recandosi davanti ai cancelli.
L’appuntamento è per le ore 9.00.
Maggiori info su www.noponte.it
http://www.facebook.com/event.php?eid=138730892837417&ref=mf

Le mobilitazioni del 7 e 12 settembre 2010 dei precari della scuola
I precari della scuola di Reggio Calabria sono in stato di agitazione. Dopo il blocco delle convocazioni, al Mattia Preti è stata presentata la settimana della mobilitazione annunciando due iniziative che sicuramente centreranno l’attenzione sulla questione tagli alla scuola e del conseguente licenziamento ingiustificato di precari. Si ritroveranno il 7 settembre in un sit-in ad oltranza al Consiglio Regionale della Calabria per obbligare il governatore a ricevere i lavoratori e discutere di fondi regionali. Nella stessa giornata una delegazione manifesterà all’USP RC contro la sottrazione di cattedre previste per l’a.s. 2010-2011. Domenica 12 settembre, tutti i precari reggini si daranno appuntamento sulle coste dello Stretto per ritrovarsi alla manifestazione “Invadiamo lo Stretto”.
Tutti i dettagli delle iniziative saranno pubblicati su http://cpsrc.wordpress.com/
http://www.facebook.com/event.php?eid=125634540817254&index=1

Mercoledì 8 settembre ore 21.00 @l Cartella
CineCartella: I gatti persiani
di Bahman Ghobadi (Iran, 2009, 101′)
Un ragazzo e una ragazza che hanno già avuto dei guai con la giustizia iraniana decidono, una volta usciti di prigione, di formare una band rock, così setacciano il mondo underground di Teheran in cerca di altri musicisti. Ma in Iran suonare è vietato, così iniziano a pianificare la fuga dal Paese attraverso l’acquisto di passaporti falsi, e poter così suonare in Europa. Ma i documenti costano cari e il rischio di essere scoperti dalla polizia si fa sempre più forte.
http://www.facebook.com/event.php?eid=148666048498693&ref=mf