Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SUNDAY 25 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Crotone, nessuna traccia del presunto assassino dei fratelli Grisi

Crotone, nessuna traccia del presunto assassino dei fratelli Grisi

E’ ancora irreperibile Gianfranco Giordano, di 38 anni, l’uomo sospettato di essere l’autore del duplice omicidio commesso ieri all’interno della concessionaria di moto ”Maxi scooter” nel centro di Crotone

Crotone, nessuna traccia del presunto assassino dei fratelli Grisi

E’ ancora irreperibile Gianfranco Giordano, di 38 anni, l’uomo sospettato di essere l’autore del duplice omicidio commesso ieri all’interno della concessionaria di moto ”Maxi scooter” nel centro di Crotone

 

 

CROTONE – E’ ancora irreperibile Gianfranco Giordano, di 38 anni, l’uomo sospettato di essere l’autore del duplice omicidio commesso ieri all’interno della concessionaria di moto ”Maxi scooter” nel centro di Crotone. L’uomo, secondo l’accusa, ha ucciso a colpi di pistola, al termine di una lite, i fratelli Alfredo e Giuseppe Grisi, di 39 e 40 anni, e ferito in modo grave un terzo fratello, Francesco, di 42. I tre, imprenditori edili originari di Cutro, ma residenti da anni a Verona, erano andati a parlare col titolare della concessionaria, Antonio Giordano, fratello di Gianfranco, per un credito vantato da tempo, ma la discussione e’ degenerata. E’ quindi intervenuto Gianfranco che avrebbe sparato otto colpi di pistola contro i fratelli Grisi. Gianfranco Giordano, secondo gli investigatori, e’ legato alla cosca Vrenna della ‘ndrangheta ed attualmente e’ imputato in un processo scaturito da due operazioni condotte contro le cosche crotonesi. In passato l’uomo e’ stato anche condannato per associazione per delinquere finalizzata al narcotraffico. Restano gravi, anche se stazionarie, intanto, le condizioni di Francesco Grisi, che nel corso della notte e’ stato trasferito dall’ospedale di Crotone a quello di Cosenza. (ANSA).

Change privacy settings