Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), THURSDAY 29 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Confindustria Reggio, “congratulazioni a Giuseppe Falcomatà per la sua rielezione” Gli imprenditori reggini augurano buon lavoro al primo cittadino, alla sua futura giunta e a tutti i consiglieri comunali, di maggioranza e opposizione

Confindustria Reggio, “congratulazioni a Giuseppe Falcomatà per la sua rielezione” Gli imprenditori reggini augurano buon lavoro al primo cittadino, alla sua futura giunta e a tutti i consiglieri comunali, di maggioranza e opposizione

“Congratulazioni a Giuseppe Falcomatà per la sua rielezione alla carica di sindaco di Reggio Calabria. Gli imprenditori reggini augurano buon lavoro al primo cittadino, alla sua futura giunta e a tutti i consiglieri comunali, di maggioranza e opposizione”. È quanto afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Domenico Vecchio, dopo la proclamazione avvenuta quest’oggi. Per l’ingegnere Vecchio, “l’auspicio è che la continuità amministrativa possa consentire di raggiungere gli obiettivi finora non conseguiti sul versante della crescita economica, produttiva e turistica dell’intera Città metropolitana. Reggio dispone di un enorme potenziale ma, per numerose e anche ataviche ragioni, questo territorio paga ancora un ritardo di sviluppo che deve essere scontato nel più breve tempo possibile. Una delle maggiori aspettative per i prossimi anni – prosegue il presidente di Confindustria – riguarda il pieno coinvolgimento delle associazioni di categoria e delle parti sociali, ciascuno per i propri ambiti di competenza, nella programmazione delle azioni che dovranno aiutare Reggio a risollevarsi. Noi siamo disponibili e aperti al dialogo, nella consapevolezza che i prossimi mesi saranno determinanti per scrivere il futuro della città. Tra le questioni che stanno particolarmente a cuore al nostro mondo – dice ancora Domenico Vecchio – assurgono centralità quelle relative al porto di Gioia Tauro, all’aeroporto dello Stretto, alla riduzione della pressione tributaria resa possibile dai fondi del Decreto Agosto, e ancora il ripristino della regolarità nei servizi pubblici, a cominciare dall’efficientamento del ciclo dei rifiuti. Viviamo con sollievo la conclusione della campagna elettorale – conclude il presidente Vecchio – perché, per tutti, è arrivata l’ora di passare dalle parole ai fatti”.

Change privacy settings