Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), THURSDAY 22 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Casa An: Frattini a risponde su proprieta’ in Senato

Casa An: Frattini a risponde su proprieta’ in Senato

Frattini,”Alcune settimana fa ho ottenuto risposta dalle autorità di Saint Lucia che me ne hanno certificato l’autenticità per la veridicità dei dati contenuti in questi documenti”

Casa An: Frattini a risponde su proprieta’ in Senato

Frattini,”Alcune settimana fa ho ottenuto risposta dalle autorità di Saint Lucia che me ne hanno certificato l’autenticità per la veridicità dei dati contenuti in questi documenti”

 

 

ROMA – Il ministro degli Esteri Franco Frattini risponde stamani nell’aula del Senato all’interrogazione urgente presentata dal senatore del Pdl Luigi Compagna sulla proprietà della casa di Montecarlo. I lavori dell’Aula sono cominciati alle 10 e l’interrogazione di Compagna, che riguarda l’invio dei documenti alla Farnesina dall’isola caraibica di S. Lucia, è la prima in calendario. “Alcune settimana fa ho ottenuto risposta dalle autorità di Saint Lucia che me ne hanno certificato l’autenticità per la veridicità dei dati contenuti in questi documenti”. Lo afferma il ministro degli Esteri, Franco Frattini, nel corso della risposta ad una interrogazione urgente al Senato sulla proprietà dell’ex casa di An a Montecarlo. “Sia la lettera che il documento allegato sono stati inviati per le valutazioni di competenza alla Procura della Repubblica di Roma”, ha detto Frattini. Per il titolare della Farnesina “sarà la Procura della Repubblica, se lo riterrà opportuno, a farne uso”. “Mi limito oggi a ribadire quanto vi ho appena detto: il documento non può essere a integrale disposizione e sui particolari non posso e non debbo aggiungere altro. Sarà la procura della Repubblica, se lo riterrà, a farne uso”. Lo afferma il ministro degli Esteri. Frattini ha precisato che la documentazione è stata inviata “per le valutazioni di competenza, e quindi non nella indicazione di eventuali fattispecie di illecito penale, alla procura della Repubblica di Roma” perché “che vi è ancora un fascicolo aperto sulla vicenda”. L’estate scorsa “vi fu una polemica che investì anche una presunta manipolazione del documento e quindi della sua autenticità, e da alcuni organi di stampa si era indicato un presunto ruolo di organi dello Stato in tali attività. Ecco la ragione per cui chiesi, non una rogatoria – ha spiegato il ministro -, ma un chiarimento puro e semplice alle autorità circa la genesi e l’autenticità del predetto documento”. FRATTINI PARLA, UDC-API-IDV LASCIANO AULA – I senatori dell’Api, dell’Udc e dell’Idv hanno lasciato l’Aula del Senato non appena il ministro degli Esteri Franco Frattini ha iniziato a rispondere sull’interrogazione di Luigi Compagna (Pdl) sulla casa di An a Montecarlo. ANCHE PD LASCIA AULA, SENATORI FLI RESTANO – A lasciare l’Emiciclo di Palazzo Madama quando il ministro Frattini ha risposto alla interrogazione di Luigi Compagna (Pdl) sulla casa di An a Montecarlo sono stati anche i senatori del Pd ma non quelli di Fli: Pasquale Viespoli e la “pattuglia” dei finiani sono, infatti, rimasti in Aula.

Change privacy settings