Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 17 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Cardiologia Polistena, il dott. Vincenzo Amodeo è il nuovo direttore. Alla fine vince la meritocrazia. Adesso pronti per il sogno emodinamica Nel concorso indetto dall’ASP di Reggio Calabria, il 13 dicembre, il primario di Polistena sbaraglia la concorrenza con punteggi elevatissimi

Cardiologia Polistena, il dott. Vincenzo Amodeo è il nuovo direttore. Alla fine vince la meritocrazia. Adesso pronti per il sogno emodinamica Nel concorso indetto dall’ASP di Reggio Calabria, il 13 dicembre,  il primario di Polistena sbaraglia  la concorrenza con punteggi elevatissimi

di Luigi Longo

Anni durissimi per il primario cardiologo Amodeo, ma alla fine la meritocrazia prende il sopravvento su tutto. A Polistena era stato inviato per realizzare una cardiologia d’eccellenza, dalla cardiostimolazione, fino all’emodinamica, ( inclusa nell’atto aziendale della azienda sanitaria reggina). Ma una scellerata politica di un ex commissario dell’ASP di Reggio Calabria, con l’avvio di una guerra assurda, contro Amodeo,l’ospedale spoke di Polistena e la cardiologia, aveva complicato il percorso. Amodeo messo in discussione, sull’altare della mediocrità. La testardaggine del professionista di Gallico alla fine ha vinto nell’interesse della sanità nella piana di Gioia Tauro. L’arrivo della nuova commissaria la dott.essa Lucia Di Furia ha fatto il resto. Adesso deve partire il progetto di rilancio con il centro di eccellenza dalla cardiostimolazione, fino all’emodinamica. Salvare vite umane, con professionisti seri, deve essere la missione per ogni camice bianco. Proprio per difendere il dott. Amodeo, sono stato denunciato dal dott. Scaffidi ex commissario dell’Asp. Tutti i tasselli stanno tornando al loro posto. Al dott. Amodeo, gli auguri della redazione di Approdo e di continuare nel percorso di dare dignità alla sanità pubblica reggina.