Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 13 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Calcio. Altra roboante vittoria tra le mura amiche del Taurianova, battuto il Santa Cristina per 6-0 Prima del fischio iniziale, le due squadre hanno voluto rendere omaggio alla memoria del capitano giallorosso Salvatore Muratore, in un momento che ha commosso ed emozionato tutti i presenti

Calcio. Altra roboante vittoria tra le mura amiche del Taurianova, battuto il Santa Cristina per 6-0 Prima del fischio iniziale, le due squadre hanno voluto rendere omaggio alla memoria del capitano giallorosso Salvatore Muratore, in un momento che ha commosso ed emozionato tutti i presenti

Il Taurianova Academy stravince il match contro il Santa Cristina e si porta a 13 punti, occupando la testa della classifica, in attesa della risposta della Bovalinese.
Davanti al proprio pubblico, che anche ieri ha riempito le gradinate al “Tony Battaglia”, gli uomini di mister Coppola hanno abbattuto il Santa Cristina con 6 reti, 3 per tempo.
All’undicesimo minuto Deleo sblocca la partita con un tiro ad incrociare dopo una splendida imbucata di Viola; a metà del primo tempo Di Pietro raccoglie un pallone al limite dell’aria e con un pallonetto magistrale supera il portiere ospite. Al minuto 40 il Santa Cristina prova a riaprire la partita, ma Sinopoli para ancora un calcio di rigore, calciato debolmente da Crucitta. A pochi minuti dallo scadere del primo tempo, dopo una grande azione il capitano giallorosso Viola serve ancora Deleo che insacca, per la seconda doppietta stagionale. Secondo tempo molto agevole per il Taurianova, che chiude i conti con Spirlì, Viola su rigore e Brogna su punizione, che torna a segnare con la maglia giallorossa.

Altra vittoria, dunque, per il Taurianova Academy, che continua a non subire reti in casa e porta a 12 le reti realizzate tra le mura amiche, con Deleo e Viola che si dividono anche la testa della classifica marcatori.
Nel programma della prossima giornata la squadra del presidente Longo sarà impegnata in una delle trasferte più ostiche del Campionato, con i giallorossi che, domenica 5 novembre, alle ore 14 e 30, saranno di scena a Bovalino; Il Santa Crstina, invece, cercherà nuova gloria nel match casalingo contro la Bagnarese.
Prima del fischio iniziale, le due squadre hanno voluto rendere omaggio alla memoria del capitano giallorosso Salvatore Muratore, in un momento che ha commosso ed emozionato tutti i presenti.