Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 09 DICEMBRE 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

A Villa San Giovanni uno “Sportello di credito”

A Villa San Giovanni uno “Sportello di credito”

Caridi: “Un sostegno concreto per le imprese e per i giovani”

A Villa San Giovanni uno “Sportello del credito”

 

Caridi: “Un sostegno concreto per le imprese e per i giovani”

 

“Un impegno che potrà produrre sostegno ai progetti di investimento nonché l’avvio di diverse iniziative concrete di sostegno e di agevolazione per le imprese esistenti come per quelle che dovranno nascere o per i giovani che vogliono avviare un’iniziativa imprenditoriale”. Così l’Assessore Antonio Caridi commenta la notizia dell’apertura a Villa San Giovanni di uno “sportello del credito” per iniziativa dell’Assessorato alle Attività Economiche e Produttive guidato da Cosimo Salzone. “L’attivazione di questo sportello costituisce un fatto significativo ed apprezzabile per i preziosi servizi, anche a livello di consulenza, che offre agli imprenditori locali in un settore vitale come quello dei finanziamenti e dell’abbattimento del costo del denaro”. Un atto si sensibilità, secondo l’on. Caridi, rispetto alla crescente richiesta di aiuto proveniente dal sistema economico e produttivo che lamenta rilevanti difficoltà, individuando l’accesso al credito come il primo e più forte handicap per chi vuole fare impresa in Calabria. Un problema rispetto al quale l’Assessorato si era già attivato attraverso una serie di iniziative concertate con il tavolo del partenariato economico e sociale, nel contesto di azioni integrate e coordinate con la programmazione nazionale, che mirano a pianificare la tempistica degli interventi, a semplificare le procedure di accesso alle agevolazioni, a rafforzare il sistema di accesso al credito. Un problema, secondo l’Assessore Caridi, che riguarda le attività già operative come le nuove imprese o i giovani che intendono cimentarsi con questo impegno, ai quali il sistema creditizio non offre forme di sostegno credibili ed accettabili per poter ambire ad operare nel mondo produttivo. Per queste ragioni la questione è di forte attualità ed ha costituito, per il Dipartimento delle Attività Produttive, l’argomento principale di discussione nei vari tavoli di confronto istituiti ad ogni livello. Una ulteriore conferma che l’iniziativa intrapresa dall’Assessore Salzone assume una valenza di particolare importanza e significato.

redazione@approdonews.it