Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 09 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Taurianova, c’è carenza idrica, ma nell’acquedotto comunale l’acqua si “perde” Sarebbe opportuno intervenire sia per porre rimedio alla questione e soprattutto in città, con un'ordinanza del Commissario contro gli sperperi d'acqua, punendo i trasgressori

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Mentre c’è carenza idrica in diversi punti della città all’acquedotto comunale c’è sperpero, così come viene immortalato dai video allegati al pezzo.
La situazione complessivamente in questa stagione estiva si presenta già preoccupante per la carenza di piogge che hanno contraddistinto la stagione invernale e che ancora oggi continuano a venire meno.
Non è nessuna forma di accusa nei riguardi dei responsabili come dei funzionari comunali, ma solamente c’è l’intento di segnalare e sensibilizzare una questione che a nostro avviso, dovrebbe essere risolta, vista anche la preziosità dell’acqua in questa stagione estiva già inoltrata.
Altresì, se possiamo permetterci, visto che molti cittadini, purtroppo tanti, non hanno la benché minima idea del risparmio idrico, però sono svegli e irti quando l’acqua viene meno per protestare, consigliamo al Commissario Prefettizio dott.ssa Antonia Surace di emanare un’ordinanza contro lo sperpero di acqua che solitamente si fa, ad esempio, quando si lavano balconi, terrazze e altro ancora, multando i trasgressori con assoluta “tolleranza zero”. Quando poi i metodi per risparmiare ci sarebbero tutti, ma ahimè si preferisce altro.
Ovviamente sensibilizzare un problema è anche tenere alla cura di una città e, soprattutto si cerca di farlo, approfittando dell’ascolto del commissario prima che arrivano i “politici” settembrini.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings